Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Può conoscere i dettagli consultando la nostra privacy policy qui. Proseguendo nella navigazione si accetta l’uso dei cookie; in caso contrario è possibile abbandonare il sito. X

Verso un’apicoltura sostenibile e inclusiva


Campo APErto. Lavorare per la biodiversità

Il valore delle api


Le api svolgono una funzione essenziale per l'impollinazione, sia nelle aree naturali che nelle zone agricole. In Europa, circa l’85% delle specie coltivate dipende direttamente dagli insetti impollinatori. Tuttavia i pesticidi, i parassiti, gli effetti negativi dei cambiamenti climatici, la frammentazione degli habitat e la mancanza di fioriture che soddisfino le necessità alimentari hanno indebolito le colonie. 
Con questo progetto vogliamo promuovere un’apicoltura sostenibile e inclusiva nella porzione meridionale della provincia di Varese. Per tutelare la biodiversità locale, promuovendo al tempo stesso iniziative di inclusione sociale.

Tra il 2016 e il 2017, in Italia, la perdita invernale di colonie di api è stata pari al 19,2%, il 7% in più rispetto all’anno precedente. Tutelare questi preziosi insetti è una questione più che mai urgente per il loro elevato valore ecosistemico. 
Lo facciamo coniugando la promozione di un’agricoltura ecologica e inclusione sociale, creando sinergie con enti territoriali, apicoltori locali, cittadini
Collaboriamo con Cascina Burattana, realtà agricola virtuosa, per rafforzare e ampliare la sua attività produttiva creando un nuovo ramo d’impresa per la produzione del miele e attraverso la realizzazione di un punto vendita e di un laboratorio alimentare e di smielatura. Questo processo di rinnovamento garantirà nuove opportunità lavorative a giovani in condizioni di svantaggio, che riceveranno formazione specifica sulle tecniche di apicoltura sostenibili, affiancati da esperti del settore. Coinvolgeremo inoltre ragazzi con disabilità nel nuovo laboratorio della Cascina.


Realizzeremo interventi agroecologici nei terreni di Cascina Burattana e Cascina Zuffolino per migliorare la biodiversità floristica e strutture di rifugio e nidificazione per gli insetti impollinatori
Dopo un’analisi dei piani di manutenzione del verde di 12 comuni del territorio, forniremo alle amministrazioni locali delle linee guida con indicazioni su buone pratiche da adottare per garantire la sopravvivenza degli insetti impollinatori.
Il progetto si fonda sul coinvolgimento attivo della comunità, a tutti i livelli. Ci rivolgiamo infatti a tutti i cittadini per diffondere la consapevolezza dell’importanza di stili di vita responsabili. Attraverso l’organizzazione di workshop, dibattiti ed eventi vogliamo incentivare scelte quotidiane responsabili, che premino modelli di produzione inclusivi, sostenibili e a filiera corta. Distribuiremo, ad esempio, un kit che approfondisce le caratteristiche degli impollinatori, le proprietà e gli usi del miele, con numerosi consigli e buone pratiche su come curare il proprio giardino. Con un’attenzione particolare alle scuole, coinvolte in un nuovo percorso didattico che affronti i temi legati all’importanza degli insetti impollinatori.

xxxxxx

Condividi e diffondi il progetto

Questo progetto è finanziato da

Vuoi approfondire?


Dal 1996 ad oggi abbiamo realizzato più di 300 progetti in Italia, Europa e nei paesi del Sud del mondo. Scopri nel dettaglio come portiamo avanti l’impegno per la tutela dell’ambiente e lo sviluppo sostenibile.

X
Iscriviti alla nostra newsletter

Sei interessato alle nostre attività?
Iscriviti alla nostra newsletter qui.
Informativa privacy