Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Può conoscere i dettagli consultando la nostra privacy policy qui. Proseguendo nella navigazione si accetta l’uso dei cookie; in caso contrario è possibile abbandonare il sito. X

Oikos oggi


Istituto Oikos è un’organizzazione non-profit impegnata in Europa e nei paesi del Sud del mondo nella tutela della biodiversità, per una gestione responsabile delle risorse naturali e per la diffusione di modelli di vita più sostenibili come strumenti di sviluppo sociale ed economico e di lotta alla povertà.

Laica e indipendente, Oikos è stata fondata nel 1996 a Milano da un gruppo di biologi e naturalisti. Da allora a oggi abbiamo ideato e realizzato più di 350 progetti in Italia e in diciassette paesi distribuiti tra Europa, Asia, Africa e America Latina.

  • Italia
  • Africa
  • America Latina
  • Asia
  • Europa
  • Medio Oriente
  • Bacino del mediterraneo

Istituto Oikos è un’organizzazione fondata su una certezza:

Tutelare l’ambiente significa sostenere le comunità che lo abitano.

Lavoriamo per proteggere aree chiave per la biodiversità, conservando e valorizzando gli ambienti naturali, risorse essenziali al benessere delle generazioni presenti e future.

In collaborazione con istituzioni, università e comunità locali ci occupiamo di programmi di conservazione del suolo e agricoltura sostenibile, gestione delle acque, delle foreste e delle aree protette; promoviamo fonti di energia rinnovabili e sviluppo di piccole attività generatrici di reddito legate all’utilizzo sostenibile delle risorse.

Realizziamo programmi per monitorare la fauna e salvaguardare le specie a rischio, elaboriamo modelli di valutazione ambientale, banche dati e sistemi informativi territoriali, interventi per la riqualificazione del territorio, sviluppo di piani di gestione e valorizzazione di aree protette. Tutte le nostre iniziative sono accompagnate da percorsi di formazione e sensibilizzazione: la sostenibilità degli interventi passa attraverso la comprensione e la condivisione della loro importanza con cittadini, comunità rurali e istituzioni.

Promoviamo programmi educativi per incoraggiare studenti, insegnanti, cittadini e realtà del territorio ad adottare stili di vita più sostenibili.

Leggi il Codice Etico e di Condotta

ORGANI DI GOVERNO

Istituto Oikos è governata dall’Assemblea dei soci, che approva i bilanci e determina gli indirizzi strategici dell’organizzazione, ispirati alla Vision e alla Mission e definiti nell’ambito del Piano Strategico 2019-2023, e da un Consiglio Direttivo, che orienta e supervisiona la gestione ordinaria. È composto da un Presidente – garante – un Vicepresidente, un Segretario e due consiglieri. Il Consiglio Direttivo è coadiuvato da un Comitato Scientifico, da un Organo di Vigilanza e da un Revisore Legale dei Conti.

Consiglio Direttivo
Rossella Rossi (Presidente)
Adriano Martinoli (Vice Presidente)
Sergio Vismara (Membro)
Vittorio Rinaldi (Membro)

Revisore Legale dei Conti
Maria Clotilde Cermisoni

Organo di Valutazione (ODV)
Rossella Rossi
Giorgio Cancelliere
Eugenio Carlini

Comitato Scientifico

Adriano Martinoli

Professore di zoologia e conservazione della fauna all’Università degli Studi dell’Insubria

Giorgio Cancelliere

Esperto di gestione delle risorse idriche. Docente all’Università degli Studi di Milano Bicocca

Maurizio di Robilant

Presidente e fondatore di Robilant Associati e della Fondazione Italia – Patria della Bellezza

Paolo Anselmi

Antropologo e ricercatore sociale, docente di Marketing Sociale all’Università Cattolica di Milano

Grammenos Mastrojeni

ecologista, vicesegretario generale dell’Unione del Mediterraneo

Mario Motta

Professore del Politecnico di Milano, dipartimento di Energia

Silvia Ceppi

Esperta di conservazione della biodiversità e gestione delle risorse naturali in Tanzania

Stefano Caserini

Ingegnere ambientale e dottore di ricerca in Ingegneria sanitaria. Docente di Mitigazione dei cambiamenti climatici al Politecnico di Milano

Vittorio Rinaldi

Antropologo, esperto di monitoraggio e valutazione, docente di Tecniche e Cultura presso l’Università dell’Insubria di Varese

Paola Testori Coggi

Già Direttore Generale Salute e Consumatori della Commissione Europea. Esperta in Life Sciences

Damiano Preatoni

Zoologo, esperto di banche dati e sistemi informativi territoriali. Docente di Eco-etologia e Applicazioni GIS al monitoraggio della Biodiversità all’Università degli Studi dell’Insubria.

Pedro Regato

Esperto di gestione forestale e cambiamenti climatici

Giuseppe Selvaggi

Agronomo, esperto di sicurezza alimentare e mezzi di sussistenza in ambito rurale con focus sull’Africa.

Marco Bezzi

Dottore di ricerca in ingegneria ambientale. Docente presso il Dipartimento di Ingegneria Civile, Ambientale e Meccanica dell'Università degli Studi di Trento.

La squadra di Oikos è composta da più di 160 persone: professionisti per l’ambiente e lo sviluppo, in Italia e nel mondo.

Riconoscimenti

> Associazione riconosciuta (Prefettura di Varese)
> Iscritta all’elenco pubblico delle Organizzazioni della Società civile (OSC) e altri soggetti senza finalità di lucro, ai sensi dell’art. 26 della Legge n. 125/2014 dell’Agenzia Italiana per la Cooperazione allo Sviluppo (Decreto n. 2016/337/000241/0 del 04/04/2016)
> Onlus ai sensi del decreto 760/97

membership

> Associazione delle ONG Italiane (AOI)
> Associazione Italiana Turismo Responsabile (AITR)
> Coalizione Italiana per la Lotta contro la Povertà
> CoLomba (Associazione delle ong lombarde)
> Unione Internazionale per la Conservazione della Natura (IUCN)

X
Iscriviti alla nostra newsletter

Sei interessato alle nostre attività?
Iscriviti alla nostra newsletter qui.