Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Può conoscere i dettagli consultando la nostra privacy policy qui. Proseguendo nella navigazione si accetta l’uso dei cookie; in caso contrario è possibile abbandonare il sito. X

Una giornata a Lampi


Il racconto di Elena Paolini, volontaria nel nel Parco Nazionale Marino di Lampi, Myanmar

In tanti mi chiedono com’è la giornata tipica a Lampi, isolati dal resto del mondo.
Non esiste! Tutto varia drasticamente – e imprevedibilmente - al variare delle maree: è l’unico ritmo che scandisce la vita in questo angolo di mondo.
Siamo a gennaio: molte attività lavorative dipendono dal tempo davvero mutevole e poco favorevole in questa stagione; varia il numero di barche di turisti in arrivo, a volte 3 in una mattinata, a volte nessuna per giorni. Non si può fare affidamento sulla connessione internet, che però ogni tanto ti sorprende, e allora riesci a inviare mail con allegati in meno di un’ora. Variano le attese, talvolta infinite, di persone che avevano confermato un appuntamento appena due ore prima… ma capita anche che ti sorprendano e ti anticipino, e che mostrino un grado di empatia nei tuoi confronti che mai avresti immaginato...

Leggi il racconto completo!

X
Iscriviti alla nostra newsletter

Sei interessato alle nostre attività?
Iscriviti alla nostra newsletter qui.
Informativa privacy