Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Può conoscere i dettagli consultando la nostra privacy policy qui. Proseguendo nella navigazione si accetta l’uso dei cookie; in caso contrario è possibile abbandonare il sito. X

Meno è meglio


Ridurre il consumo di plastica monouso nei Servizi per l’infanzia del Comune di Milano

La plastica è un materiale simbolo del boom economico. Economica, versatile, leggera: un’innovazione rivoluzionaria e accessibile a tutti. Le sue straordinarie caratteristiche hanno però anche inaugurato l’era del monouso, favorendo l’affermarsi di un sistema di produzione e consumo non sostenibile. Non è la plastica di per sé il problema, ma l’uso che ne facciamo. Per ridurre l’impatto ambientale è fondamentale aumentare il riciclo e ridurre la dispersione nell’ambiente dei rifiuti di plastica. Ma non basta. Dobbiamo ragionare sull’intero ciclo di vita dei prodotti. Meno è Meglio si pone all’interno del crescente movimento globale che sollecita i governi, le imprese e le comunità ad adottare pratiche e modelli di economia circolare e consumo sostenibile per ridurre il nostro impatto sul Pianeta.

Nel 1954, al Politecnico di Milano, Giulio Natta creò per la prima volta il polipropilene. Da quel momento la produzione mondiale di plastica è aumentata di venti volte, raggiungendo i 322 milioni di tonnellate nel 2015. L'inquinamento da plastica è una sfida impegnativa e complessa e per risolvere il problema servono soluzioni alternative e condivise.

Il progetto Meno è meglio interverrà nei servizi per l’infanzia del Comune di Milano, città già impegnata nella riduzione dei rifiuti plastici, per diminuire l’utilizzo di plastica monouso, in linea con l’Agenda 2030 e con la Direttiva Europea sugli articoli usa e getta.

 

L’approccio scientifico del Life Cycle Assessment e un processo di eco-design permetteranno di progettare un modello di acquisto e consumo più sostenibile, innovativo e facilmente replicabile.
L’iniziativa si rivolge inoltre agli educatori, agli operatori scolastici, ai bambini e agli studenti. Un kit didattico semplice e intuitivo metterà a disposizione degli educatori contenuti teorici e scientifici, materiali interattivi e proposte di giochi, utili per trasmettere ai bambini l’importanza di adottare comportamenti responsabili. 30 percorsi laboratoriali di gioco guidato per bambini tra i 3 e i 6 anni metteranno subito all’opera il kit. Anche gli studenti delle scuole secondarie di secondo grado saranno coinvolti in un percorso di educazione e sensibilizzazione per diventare dei veri e propri PlasticLess Heroes, promotori del cambiamento in prima linea.
Non solo scuole: con una campagna di sensibilizzazione sul web mostreremo ad altri giovani, famiglie e cittadini l’importanza di adottare comportamenti di consumo sostenibili.
Meno è meglio lascerà in eredità al Comune di Milano un approccio metodologico e un sistema di valutazione utile per fare scelte più sostenibili. I risultati relativi ai vantaggi economici e ambientali derivanti da queste esperienze verranno diffusi attraverso momenti di scambio e confronto, in un’ottica di replicabilità.


Il progetto è realizzato da Cooperativa Demetra, grazie al sostegno di Fondazione Cariplo e in collaborazione con Istituto Oikos e Comune di Milano.
 

xxxxxx

Condividi e diffondi il progetto

Questo progetto è finanziato da

Vuoi approfondire?


Dal 1996 ad oggi abbiamo realizzato più di 300 progetti in Italia, Europa e nei paesi del Sud del mondo. Scopri nel dettaglio come portiamo avanti l’impegno per la tutela dell’ambiente e lo sviluppo sostenibile.

X
Iscriviti alla nostra newsletter

Sei interessato alle nostre attività?
Iscriviti alla nostra newsletter qui.
Informativa privacy