ITA ENG

L’arte delle donne Maasai

Gioielli artigianali, commercio, nuove competenze. Un gruppo organizzato di donne del nord della Tanzania sviluppa le sue capacità imprenditoriali

Diffondi Il Progetto

Progetto Maasai Women Art. Artigianato e tradizione come strumenti di integrazione e lotta alla povertà nelle comunità femminili delle Steppe Maasai del nord della Tanzania
Periodo 2007-2009
Settori Risorse naturali | Economia locale e ambiente
Area Africa
Paese Tanzania
Stato Concluso
Partner Oikos East Africa | IED Istituto Europeo di Design, Milano | Tazama Trust | Sanjan ltd.
Ente finanziatore Charity and Defence of Nature Trust
Sito web http://maasaiwomenart.org/

Il progetto Maasai Women Art ha contribuito a migliorare le condizioni di vita di centoventi donne Maasai nel nord della Tanzania, sostenendo le mamas del villaggio di Mkuru, già riunite in gruppo organizzato, nel perfezionamento delle loro capacità tecniche e imprenditoriali per la produzione e la vendita di gioielli artigianali in perline.

Attraverso corsi di alfabetizzazione, seminari per il miglioramento e la diversificazione della produzione artigianale realizzati in collaborazione con i designer dello IED, e incontri mirati al rafforzamento dell’imprenditorialità femminile, il gruppo di donne si è consolidato costituendosi in cooperativa; ha acquisito la capacità di gestire ordinazioni, di rinnovare periodicamente la gamma dei prodotti offerti, di amministrare gli utili in maniera efficiente.

Fare gioielli artigianali e venderli

Il reddito ricavato ha permesso alle donne coinvolte nell’iniziativa di abbandonare un’attività illegale e dannosa per l’ambiente e per la salute: il taglio degli alberi per la produzione di carbonella. Il progetto ha anche permesso la costruzione, presso il villaggio di Mkuru, del Mkuru Cultural Boma, che le donne della cooperativa utilizzano come punto di ritrovo e che è stato riconosciuto ufficialmente come loro proprietà. Un punto vendita aperto ad Arusha nell’aprile del 2009, e la realizzazione di un logo e di un sito Internet, hanno dato ulteriore visibilità ai prodotti, incrementando le vendite.

Oikos, dopo aver avviato il progetto, continua a sostenere la cooperativa nella vendita dei gioielli in Italia e nella realizzazione di nuovi programmi di sviluppo che coinvolgono le donne Maasai.

Shopping solidale

Sostieni anche tu le donne Maasai di Mkuru acquistando uno dei gioielli Maasai Women Art.
Scrivi a tmwa@istituto-oikos.org per maggiori informazioni oppure contatta il distributore in Italia: CETACEA SERVICE.

Sostieni questo progetto

Oppure usa le nostre coordinate
inserendo nella causale il nome del progetto che desideri sostenere

BONIFICO BANCARIO:
intestato a Istituto Oikos Onlus
Banca Popolare di Sondrio, ag. 1 - via Porpora 104, Milano 20131
IBAN IT80R0569601602000006906X78

CONTO CORRENTE POSTALE:
c/c 61923629
intestato a Istituto Oikos

Sostieni Oikos

Oppure usa le nostre coordinate
inserendo nella causale il nome del progetto che desideri sostenere

BONIFICO BANCARIO:
intestato a Istituto Oikos Onlus
Banca Popolare di Sondrio, ag. 1 - via Porpora 104, Milano 20131
IBAN IT80R0569601602000006906X78

CONTO CORRENTE POSTALE:
c/c 61923629
intestato a Istituto Oikos