ITA ENG

A passo di safari

Turismo ambientale nelle aree protette della Tanzania. La formazione di ranger e guide, la proposta di soluzioni innovative. E un canale aperto con i parchi naturali italiani

Diffondi Il Progetto

Progetto Programma di formazione professionale per lo sviluppo di iniziative locali di turismo ambientale nel nord della Tanzania
Periodo 2003-2005
Settori Risorse naturali | Educazione alla sostenibilità | Economia locale e ambiente
Area Africa
Paese Tanzania
Stato Concluso
Partner TANAPA Tanzania National Parks | Università dell’Insubria | Regione Piemonte/Parco Alpi Marittime
Enti finanziatori Regione Lombardia | Fondazione Cariplo

Il turismo naturalistico legato ai parchi e alla fauna selvatica è un'importante risorsa economica per la Tanzania.
Costituisce una valida alternativa di reddito per le comunità locali rispetto a forme più tradizionali di utilizzo del territorio, come l'agricoltura e l'allevamento del bestiame.

L’operatività di TANAPA, l'ente parastatale responsabile per la gestione dei dodici parchi nazionali della Tanzania, dipende interamente dai proventi del turismo nei parchi. Per questa struttura si è reso progressivamente più necessario qualificare la propria offerta, anche affiancando ai tradizionali giri in fuoristrada nuove forme di fruizione: per esempio, i programmi di visite dei parchi condotte a piedi (“Walking safari”).

Le nuove vie del turismo ambientale

Queste iniziative si prestano bene a essere integrate nell'ambito di percorsi ambientali e culturali più articolati, che consentono una partecipazione diretta e attiva delle comunità locali insediate nelle aree limitrofe a ciascun parco.
Oikos ha proposto quindi di organizzare corsi di formazione professionale rivolti ai ranger di TANAPA, ma anche a guide naturalistiche individuate dalle comunità locali, per diffondere le competenze tecniche che permetteranno di dar vita a nuove iniziative di turismo.

Siamo quindi riusciti a formare un primo nucleo di guardaparco di TANAPA e di guide originarie dei villaggi locali, capace di gestire autonomamente iniziative di turismo ambientale e culturale all’interno e all’esterno delle aree protette.
TANAPA ha acquisito strutture e mezzi di supporto necessari alla organizzazione e gestione autonoma di corsi di formazione per nuovi guardaparco e guide.

La formazione di guardaparco e guide

Sono stati avviati e consolidati diversi programmi pilota di turismo responsabile, gestiti autonomamente da TANAPA insieme alle comunità locali, con notevole beneficio per gli abitanti dei villaggi. Più in generale, si sono fatti più stretti i rapporti di collaborazione tra TANAPA e le comunità rurali insediate nelle aree vicine ai parchi nazionali, con notevole vantaggio per la tutela dei parchi e dei sistemi naturali nel loro complesso.

Inoltre, il progetto ha rappresentato l’occasione per la creazione di rapporti stabili e continuativi tra i parchi della Lombardia e della Regione di Arusha in Tanzania.

Sostieni questo progetto

Oppure usa le nostre coordinate
inserendo nella causale il nome del progetto che desideri sostenere

BONIFICO BANCARIO:
intestato a Istituto Oikos Onlus
Banca Popolare di Sondrio, ag. 1 - via Porpora 104, Milano 20131
IBAN IT80R0569601602000006906X78

CONTO CORRENTE POSTALE:
c/c 61923629
intestato a Istituto Oikos

Sostieni Oikos

Oppure usa le nostre coordinate
inserendo nella causale il nome del progetto che desideri sostenere

BONIFICO BANCARIO:
intestato a Istituto Oikos Onlus
Banca Popolare di Sondrio, ag. 1 - via Porpora 104, Milano 20131
IBAN IT80R0569601602000006906X78

CONTO CORRENTE POSTALE:
c/c 61923629
intestato a Istituto Oikos